Franco Nocchi

… un "Viandante tra le Note"

Il “Viandante”, nell’antica cultura taoista, non è colui che transita da un luogo all’altro. E’ bensì un avventuriero dello Spirito, un essere che va alla ricerca della conoscenza di sé stesso seguendo Sentieri interiori ancor prima di quelli connotabili fisicamente. In questa ricerca molti e diversi possono essere i “fari” interiori: la meditazione, la preghiera, le tecniche corporee, l’Arte in generale… e la MUSICA, nel caso particolare.

 

IN PRIMO PIANO

Anche se il testo di questa canzone porta, ad un primo ascolto, a considerazioni diverse, in realtà il brano vuole essere prima di tutto un vero e proprio inno alla speranza, una speranza che deve continuamente alimentare ogni persona di buon cuore nelle difficoltà, per riuscire a guardare sempre al positivo e per trovare la forza per superare, o comunque per affrontare al meglio, ogni ostacolo; quella speranza, quella forza, che per un ateo può trovare origine da un sorta di giustizia universale naturale (“chi fa il bene riceve il bene”)…… e per il cristiano trova origine nella Fede nel Signore. ma il buon cristiano ha una responsabilità in più: imparare a riconoscere la Mano di Dio nelle avversità, spingere il proprio cammino verso un orizzonte di speranza ..e non stancarsi mai di indicare questa meravigliosa Verità anche ai non credenti….

E’ finalmente disponibile il nuovo album

“Anche se non so volare” …il mondo… “Cambierà”

copertina

L’album  contiene  26 brani (..in doppio cd…) di cui 16 inediti

Retro cd

per info e vendita contattare

asdsentierodelviandante@hotmail.com

Breve estratto del concerto del 24 Febbraio 2015 “Anche se non so volare Tour 2015″

 

  © 2015 Franco Nocchi. Tutti i diritti riservati.